La Italwork Consorzio si è aggiudica l’appalto di Autostrade per l’Italia S.p.a. per il completamento degli impianti del bypass del Galluzzo che costituirà il prolungamento della Firenze – Siena e comprenderà due gallerie e un viadotto, per complessivi 3,5 km.
I lavori inizieranno a settembre e termineranno nel primo trimestre 2017 con l’apertura del by-pass.

I lavori riguardano gli impianti elettromeccanici (impianti elettrici, ventilazione, illuminazione, guida traffico, video controllo, comunicazione, antincendio e di spegnimento automatico) a servizio delle gallerie poste lungo la variante all’abitato del Galluzzo (FI) a completamento del tratto già realizzato tra la rotatoria di via delle Bagnese e via Senese e della Galleria Le Romite, ricadenti nel progetto di ampliamento alla terza corsia da Barberino del Mugello a Incisa Valdarno, sottotratta Firenze Nord – Firenze Sud, lotti 4, 5 e 6.

Le gallerie interessate sono entrambe di tipo naturale ad unica fornice a due corsie con percorrenza bidirezionale è sono la nuova galleria Poggio Secco di lunghezza pari a 1231 m e la nuova galleria Del Colle di lunghezza pari a 670 m.

#bypassgalluzzo #autostradeperlitalia #spea #anas #galluzzo  #firenze #italworkconsorzio #galleria #poggiosecco